Cento talenti locali, domani sera, per la chiusura della campagna elettorale in Piazza Cavour. Va in scena Suona Ancona.
Mancinelli: “Insieme per la grande festa della musica e del fermento artistico presente in città. Non fermiamo questo percorso virtuoso”.

Un palco e una grande piazza per cento musicisti anconetani. Si concluderà domani sera (venerdì 8 giugno) la campagna elettorale del sindaco Valeria Mancinelli, in corsa per il secondo mandato, e i talenti della città saranno la miglior colonna sonora per la grande festa conclusiva. A partire dalle 18 in Piazza Cavour, andrà in scena Suona Ancona: appuntamento musicale diretto da Sabino Morra e condotto da Paolo Notari.

«È stata una campagna elettorale intensa, condotta tra i cittadini – afferma Valeria Mancinelli – durante la quale abbiamo raccontato quanto fatto fino ad oggi con la concretezza e l’efficacia di un lavoro di squadra, e come intendiamo proseguire questo percorso. Ad Ancona il cambiamento è iniziato cinque anni fa, e insieme progetteremo il futuro. Domani ci ritroveremo per un grande evento che vedrà protagonisti i giovani e non solo, l’arte e la musica: un circuito virtuoso su cui puntiamo per continuare ad alimentare il fermento culturale del capoluogo».

Dopo il tour nei quartieri e i tanti incontri pubblici, la campagna elettorale si conclude con un evento che mette in prima linea gli artisti anconetani. Cento talenti per i più vari generi musicali: dal pop al rock, dalla dance ai cantautori.

Sul palco si alterneranno tante realtà della città, dalle formazioni più giovani a quelle più esperte e sulla breccia da molto tempo. Voci femminili come quella di Susanna Amicucci e il suo tributo a Mina e la singer Claudia Cerioni. Ed ancora i migliori tributi dedicati alle pietre miliari della musica italiana e straniera: Patrick Pambianco e il suo omaggio agli U2, Mario Cacciani alle prese con un medley dedicato a Lucio Battisti, i tributi a Elvis Presley e ai Pooh. Poi cover di Zucchero, Renato Zero e molti altri. Il gran finale con le Dancing Queen, trio femminile che porterà in scena tutto il meglio della disco music anni ’70. Una maratona live di circa 5 ore, una sorta di festival tutto anconetano, per dare voce al talento che si sprigiona in città.

In caso di maltempo il maxi-concerto sarà rinviato (eventuali comunicazioni dell’ultimo minuto su https://www.facebook.com/valeriamancinellisindaco/ ).