LA COMPETENZA DI MARIA RITA MANZOTTI PER VALERIA MANCINELLI SINDACO
11 aprile 2018

L’ex dirigente della Provincia di Ancona in corsa nella lista civica “Ancora X Ancona”

Esperienza e professionalità manageriale. L’ex dirigente al bilancio della Provincia di Ancona, Maria Rita Manzotti, scende in campo per Valeria Mancinelli nella civica “Ancora X Ancona”.

Oggi la presentazione della candidata nella sede elettorale in Galleria Dorica alle ore 17.

Figura di spessore nell’ambito della gestione amministrativa, Maria Rita Manzotti, 64 anni, è entrata in Provincia nel 1992 per congedarsi nel 2014. Ha prestato servizio nell’Ente in qualità di dirigente del settore Bilancio, Società partecipate, Politiche comunitarie, Formazione professionale, Politiche sociali, Cultura e Turismo della Provincia di Ancona. Un incarico di grande responsabilità, che ha portato Maria Rita Manzotti ad essere riconosciuta e apprezzata per il lungo lavoro svolto.

Molti i ruoli ricoperti nel corso degli anni, tra cui l’importante parentesi nel mondo della sanità pubblica che la vide assumere l’incarico di direttore amministrativo dell’Azienda Usl 7 di Ancona dal 1997 al 2003 e di dirigente agli Affari generali dell’Azienda sanitaria unica regionale dal 2004 al 2007.

“Conosco la macchina amministrativa – afferma Manzotti – e so cosa voglia dire intercettare fondi per sviluppare progettualità sul territorio. Quanto svolto dal sindaco testimonia la tenacia e la professionalità di una figura che si è dimostrata una vera e propria guida per il capoluogo. Dunque ho scelto di candidarmi al Consiglio comunale, in sostegno di Valeria Mancinelli, perché vorrei mettere le mie competenze al servizio di questa amministrazione per essere di aiuto e di supporto al completamento di tutto ciò che è stato realizzato fino ad oggi”.

Si ricorda inoltre che oggi, come ogni mercoledì, dalle 17 alle 19.30, sempre nella sede del Comitato elettorale, Valeria Mancinelli incontrerà i cittadini per ascoltare idee e suggerimenti utili per proseguire insieme il percorso di rinnovamento del capoluogo dorico.

FILO DIRETTO CON IL SINDACO, DOMANI VALERIA MANCINELLI INCONTRA I CITTADINI
10 aprile 2018

Prosegue nella sede elettorale dorica il confronto con gli anconetani. Decoro urbano e sviluppo turistico tra i temi già sollevati.

Prosegue il confronto diretto con gli anconetani. Domani il sindaco Valeria Mancinelli, ricandidata alle prossime amministrative, sarà presente dalle ore 17 alle 19.30 nella sede del Comitato elettorale, nella Galleria Dorica, per incontrare i cittadini ed ascoltare idee e suggerimenti utili per proseguire insieme il percorso di rinnovamento del capoluogo.

Gli incontri hanno preso il via lo scorso mercoledì, quando in tanti si sono avvicendati nella sede del Comitato per confrontarsi con il sindaco. Tra i temi ricorrenti sollevati dai cittadini, il decoro urbano e lo sviluppo turistico, in particolare riguardo la Mole Vanvitelliana, su cui sono anche state avanzate interessanti proposte di ulteriore valorizzazione.

Domani in programma il secondo appuntamento, in cui gli anconetani potranno informarsi ed esprimere la propria opinione sulle questioni centrali delle politiche cittadine direttamente a colloquio con Valeria Mancinelli.

La sede del Comitato è aperta tutti i giorni, con orario 17 – 19.30, dal lunedì al sabato; è presente un collaboratore della giunta Mancinelli per annotare esigenze e proposte dei cittadini.

PAOLINO GIAMPAOLI IN CAMPO PER VALERIA MANCINELLI
5 aprile 2018

Il giornalista e manager sportivo entra a far parte della lista civica “Ancora X Ancona”

Paolino Giampaoli nella rosa dei candidati al Consiglio Comunale per Valeria Mancinelli. Il giornalista e manager sportivo ha abbracciato la lista civica “Ancora X Ancona” in sostegno al sindaco uscente.

Paolo Giampaoli, per tutti “Paolino”, è nato ad Ancona l’11 giugno 1974. La disabilità non gli ha di certo impedito di raggiungere traguardi professionali importanti. Giornalista pubblicista dal 1995, la sua grande passione per lo sport si è tradotta in un percorso da cronista nelle pagine dei maggiori quotidiani locali e sulle testate nazionali. Mentre la fede calcistica biancorossa lo ha portato a diventare il responsabile del sito web dell’Ancona Calcio dal 2000 al 2010 e attualmente Social Media Manager e Editor del sito web dell’US Anconitana. Esperto di calcio, è stato presidente della Real Lions calcio a 5 femminile per ben 11 anni portando la squadra fino alla Serie A.

Paolino Giampaoli, inoltre, non è nuovo al mondo della politica anconetana. L’impegno civico lo espresse già nel 2013 candidandosi nella lista “La Tua Ancona”, ottenendo anche un discreto numero di preferenze. La passione e l’attaccamento alla propria città lo hanno portato a confermare una nuova disponibilità in un progetto civico come la lista “Ancora X Ancona”, per la riconferma del sindaco Valeria Mancinelli.

“Chi mi conosce sa quanto ami la mia città – ha detto Paolino Giampaoli – e l’impegno che ho sempre messo nel settore dello sport mi ha portato a conoscere ancora più approfonditamente una realtà che è centrale in un capoluogo che vuole crescere: lo sport è aggregazione, è integrazione, è la formazione dei giovani. Da cittadino ho potuto constatare quanto di buono sia stato fatto fino ad oggi da questa amministrazione, ed in particolare dall’assessore Andrea Guidotti in ambito sportivo. Dunque mi candido a sostegno del sindaco uscente per dare man forte nel proseguire e completare un progetto di città che è già stato ampiamente avviato”.

L’EX COMANDANTE DEI VIGILI GUIDO PAOLINI NELLA LISTA CIVICA A SOSTEGNO DEL SINDACO MANCINELLI
4 aprile 2018

Oggi alle 17.30 sarà nella sede del comitato elettorale per ufficializzare la sua candidatura

Si aggiunge il nome di Guido Paolini, ex comandante dei Vigili Urbani di Ancona, all’elenco

dei candidati nella lista civica “Ancora x Ancona” a sostegno del sindaco uscente Valeria Mancinelli.

Nato ad Ortona, ma anconetano di adozione, Paolini, 65 anni, oggi in pensione, è entrato in servizio nel Corpo della Polizia Municipale dorica nel 1979 come funzionario, per poi ricoprire negli anni vari incarichi, tra cui quello di vicecomandante ed infine di comandante da giugno 2012 ad agosto 2013.

“Raccolgo con entusiasmo l’invito di Valeria Mancinelli ad entrare a far parte della sua squadra – afferma Paolini – perché ritengo che questa amministrazione, con cui ho lavorato, abbia dimostrato di saper affrontare i problemi e le criticità della nostra città. Credo anche che ci siano ancora progetti da concludere e da realizzare e che il mio contributo possa essere utile alla collettività. Per questo ho deciso di mettere al servizio della comunità le mie competenze e la mia esperienza soprattutto in materia di sicurezza”.

Guido Paolini sarà presente oggi, alle 17.30, nella sede del Comitato a sostegno della candidatura di Valeria Mancinelli, sotto la Galleria Dorica.

Si ricorda che da oggi ed ogni mercoledì’ il sindaco, dalle 17 alle 19.30, sempre nella sede elettorale, incontrerà i cittadini per raccoglierne istanze ed opinioni.

“A TU PER TU” CON IL SINDACO: VALERIA MANCINELLI A COLLOQUIO CON I CITTADINI OGNI MERCOLEDÌ
3 aprile 2018

Al via domani gli incontri nella sede elettorale della Galleria Dorica. Confronto diretto per ascoltare l’opinione degli anconetani

Da domani ed ogni mercoledì, fino alla fine della maratona elettorale, il sindaco Valeria Mancinelli, ricandidata alle prossime amministrative, sarà presente dalle 17 alle 19.30 nella sede del suo Comitato, sotto la Galleria Dorica, lato via Marsala, per incontrare i cittadini e fare tesoro delle loro istanze ed opinioni.

Un momento particolarmente caro al primo cittadino, che ritiene prezioso il confronto diretto nell’obiettivo di raccogliere punti di vista, segnalazioni e suggerimenti utili a proseguire nel percorso di cambiamento di Ancona, iniziato cinque anni fa.

Già nel 2015 Valeria Mancinelli aveva inaugurato una linea telefonica con appuntamento settimanale, in cui i dorici potevano sottoporle le questioni più urgenti.

In questo frangente, il sindaco accorcia ulteriormente ogni distanza incontrando di persona i cittadini per confrontarsi su quanto costruito fino ad oggi e su quanto ancora resta da fare.

Un’occasione per gli anconetani, che potranno approfondire “a tu per tu” con il sindaco le questioni più importanti ed i temi centrali delle politiche cittadine ed informarsi al meglio sul progetto di rinascita del capoluogo marchigiano, avviato in questa prima legislatura e destinato a trovare il suo compimento nel prossimo futuro.

La sede del Comitato è aperta tutti i giorni, con orario 17 – 19.30, dal lunedì al sabato. Sarà presente un collaboratore della giunta Mancinelli per annotare le esigenze e le proposte dei cittadini.

IL SINDACO MANCINELLI A COLLOQUIO CON I CITTADINI DI COLLEMARINO: MERCATO, BIBLIOTECA E MANUTENZIONE DEL VERDE TRA LE PRIORITÀ
28 marzo 2018

Questa mattina il giro nel quartiere per annotare le istanze della gente: “Alcune cose importanti sono già state fatte, ora dobbiamo andare avanti”

Partiranno a breve i lavori per impermeabilizzare il lastricato di piazza Torricelli, a Collemarino, sotto la quale si trova il mercato. A darne notizia, questa mattina, il sindaco Valeria Mancinelli, ricandidata alle prossime amministrative, durante un giro nel quartiere dove ha incontrato chi lo abita e lo vive tutti i giorni. Accompagnata da due candidati al Consiglio comunale della coalizione che l’appoggia, Mancinelli si è fermata a parlare con le persone per raccogliere segnalazioni di problemi in parte già conosciuti ed evidenziati e farne tesoro per il proseguo del suo mandato.

Un colloquio sincero ed informale con i cittadini residenti e gli operatori dello storico mercato, questi ultimi alle prese un problema di infiltrazioni che si risolverà con l’intervento sulla piazza, ma anche con la progressiva chiusura di alcune attività a causa della concorrenza della grande distribuzione.

“E’stata una piacevolissima giornata – afferma il sindaco Mancinelli, che ha approfittato della visita al mercato per fare la spesa – durante la quale ho avuto modo di parlare con i cittadini, di ascoltarli ed annotare le loro istanze nell’agenda di lavoro dei prossimi mesi e dei prossimi anni. E’evidente che a Collemarino siamo in arretrato con gli interventi di manutenzione, come del resto lo eravamo cinque anni fa e in parte ancora lo siamo nel resto della città. Alcune cose importanti sono già state fatte, dai lavori di messa in sicurezza della scuola Volta alle opere che hanno permesso la riapertura dell’asilo nido Agrodolce, fino alla sistemazione del campo sportivo e all’asfaltatura delle strade, ma c’è ancora molto altro su cui lavorare”.

Tanti i progetti in cantiere: oltre alla manutenzione delle fioriere, che verrà realizzata in collaborazione con l’associazione culturale no profit Kairos, la riapertura della biblioteca, chiusa da quattro anni per inagibilità dello stabile che la ospita, nei locali di piazza Fermi adeguati per renderli accessibili ai disabili.

Per rilanciare il mercato, un tempo fiore all’occhiello di Collemarino, Mancinelli sta valutando poi la possibilità di avviare, attraverso una variante urbanistica, un iter per concedere agli spazi interni molteplici destinazioni d’uso. Il percorso consentirebbe di assegnare i box vuoti non solo a negozi di generi alimentari, ma anche ad altre attività, come parrucchieri, fornitori di servizi, così da ampliare l’offerta e restituire al mercato l’attrattività di un tempo.